Michael Kors + Fossil = gioielli banali

Anello di Michael Kors + Fossil

Anello di Michael Kors + Fossil

Di Michael Kors condivido il pensiero che se non puoi collezionare opere d’arte, puoi collezionare gioielli scultorei. E io aggiungo anche, puoi collezionare gioielli anche non scultorei.

Per il resto il designer mi sembra poco consistente, capace di disegnare una bellissima collezione, così come realizzarne l’anno dopo una mediocre.

Prettamente di stampo americano (secondo il N.Y. Times i suoi orologi sono addirittura l’accessorio must-have tra le assistenti moda sotto i trent’anni di Manhattan), dagli abiti minimalisti è ora passato ai gioielli. Bracciali, catene e anelli monumentali realizzati insieme a Fossil (sul sito la preview).

Anello di Michael Kors + Fossil

Anello di Michael Kors + Fossil

Più che belli direi già visti. Alcuni ricordano lo stile Peretti per Tiffany, altri i collari di Mulberry, altri gli anelli di Bulgari. Le catene assomigliano a banali catene, senza dire niente di nuovo. Che sia lui, che sia qualcuno per lui, c’è troppa ispirazione e poca personalizzazione.

Leave a Reply

Facebook

Get the Facebook Likebox Slider Pro for WordPress